Ultima modifica: 14 novembre 2018
Alternanza Scuola-Lavoro Indirizzo Grafica: Torino fra grafica, animazione e cinema.

Alternanza Scuola-Lavoro Indirizzo Grafica: Torino fra grafica, animazione e cinema.

    Lo scorso ottobre le classi 3 A e 4 A Grafica, nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro, si sono recate a Torino. Gli obiettivi della visita sono stati due: la View Conference e il Museo Nazionale del Cinema. Il viaggio si è svolto fra il 21 e il 23 ottobre scorsi, su proposta della prof.ssa Felicia Mancini, che ha accompagnato gli studenti insieme alla prof.ssa Deirdre Walsh e alla prof.ssa Antonella Vulcano.

View Conference: si tratta della ventesima conferenza internazionale di VFX (effetti visivi) e Computer Grafica. Gli incontri si sono svolti nell’interessante location delle OGR (Officine Grandi Riparazioni), esempio di archeologia industriale risalente alla fine dell’800, quando la costruzione costituiva il più grande stabilimento industriale di Torino. Riadattata e rimodernata, utilizzando la caratteristica struttura come sfondo per iniziative culturali, la sede di OGR è stata una cornice perfetta per un convegno internazionale di questo livello. Il programma prevedeva eventi in contemporanea: conferenze, corsi, interviste.

  Gli studenti hanno avuto l’occasione di assistere a due Masterclass lunedì 22:

  • Carlos Baena, esperto di animazione e fondatore di AnimationMentor, ha tenuto l’incontro dal titolo “IMPARARE A UTILIZZARE ARTELLA”

  • Simone Giampaolo, regista di Aardman Animation, ha tenuto una masterclass in “CG CARTOONY ANIMATION” con l’utilizzo del software Maya

Inoltre, gli studenti hanno assistito, martedì 23, a 4 incontri:

  • “GUIDATI DALLA CREATIVITA’ – Gli Effetti Visivi di SOLO: A STAR WARS Story”, con Rob Bredow, Vice presidente Senior, Direttore Creativo Esecutivo e Capo di Industrial Light & Magic, Supervisore Generale VFX di SOLO, che ha illustrato la realizzazione degli effetti visivi cinematografici

  • “SUPERARE I PROPRI LIMITI”, con Glenn Entis, vincitore Premio Oscar, co-fondatore di PacificData Images e con Milan Jovovic, co-fondatore, Partner & Chief Creative Officer di Nordeus

  • Incontro con MIREILLE SORIA, vincitrice del Bronze Wrangler Award, presidente di Paramount Animation

  • “DENTRO LA MIA MUSICA”, con Hans Zimmer, compositore di colonne sonore per il cinema, produttore discografico, vincitore di Premio Oscar, Golden Globe, American Music Award

Tutti gli oratori hanno parlato in inglese e gli studenti hanno potuto disporre, per gli appuntamenti del 23 ottobre, di cuffie per la traduzione simultanea. La View Conference è stata un’esperienza nuova e interessante: gli alunni hanno “respirato” un’aria internazionale, in un contesto di esperti del settore, avendo anche l’occasione di incontrare nomi noti anche al grande pubblico, come Hans Zimmer. Ogni studente ha ricevuto un cartellino di riconoscimento e ha avuto modo di sentirsi parte di un ambiente vivace e in fermento.

Museo Nazionale del Cinema: il Museo è diventato, negli anni, una delle maggiori attrattive di Torino, anche perché collocato in un monumento simbolo della città, la Mole Antonelliana. Il Museo, che si snoda in verticale, sfruttando l’altezza della Mole, contiene materiali interessantissimi, che spiegano la storia del cinema a partire dall’ottica, dai primi dagherrotipi, dai fratelli Lumière. Inoltre, un’ampia sezione è dedicata a sceneggiatura, scenografia, effetti speciali, colonne sonore. Presenta anche un ampio archivio di locandine. Gli studenti hanno partecipato con entusiasmo alla visita, interagendo con i numerosi ambienti del Museo.

Iniziative di questo tipo costituiscono occasioni preziose per gli studenti, che hanno modo di toccare con mano ambienti a loro sconosciuti, di verificare sul campo quali siano i mondi che si incrociano nel settore della grafica e della comunicazione e di aprirsi a nuove prospettive. Siamo con Eleanor Roosevelt, quando dice che il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.

prof.ssa F. Mancini

Condividi questo contenuto dell'IISS "Nervi-Galilei" quì: Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Print this page
Print