Ultima modifica: 3 ottobre 2018
Gli alunni del biennio Itis a Bari per la quinta edizione del Progetto della Polizia di Stato: “Una vita da social”

Gli alunni del biennio Itis a Bari per la quinta edizione del Progetto della Polizia di Stato: “Una vita da social”

Il truck di 17m della Polizia di Stato in giro per 49 città italiane

Il 20 marzo 2018 in piazza Liberta’,dinanzi alla Prefettura di Bari, il megacamper della Polizia di Stato ha promosso l’iniziativa denominata “Una vita da social”.

Vari agenti nel truck illustrano nozioni e metodiche di intervento in casi di reati informatici. Lezioni tenute attraverso la visione di filmati e dibattiti sulla violenza “virtuale”

Un significativo ed opportuno progetto di sicurezza nell’uso della Rete rivolto agli appassionati dei social network ed in particolare agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, ai loro insegnanti e ai loro familiari.

Presente la dr.ssa Ida Tammaccaro, dirigente della Polizia Postale di Bari che con i suoi validissimi collaboratori ha accolto le varie scolaresche ed i relativi docenti guidandoli lungo il percorso informativo oggetto dell’evento.

un gruppo Itis

Sexting e cyberbullismo i temi snocciolati con minuziosa documentazione e doverose puntualizzazioni.   Si può navigare ma con imprescindibili accorgimenti.

Cecità e leggerezza fanno sì che sempre più minorenni caschino nella rete.

Folto il gruppo rappresentato dagli alunni delle classi del biennio dell’Itis Galilei di Altamura.

prof. D. Perrone

Condividi questo contenuto dell'IISS "Nervi-Galilei" quì: Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Print this page
Print