Ultima modifica: 29 agosto 2016
Un Gesto… Inestinguibile

Un Gesto… Inestinguibile

GalantucciL’industria Gielle di Luigi Galantucci, per i pochi che ancora non lo sapessero, è una delle maggiori aziende europee attive nel settore della sicurezza, prevenzione e protezione antincendio degli impianti terrestri e marini presenti nei vari settori militari e civili, delle industrie chimiche, petrolchimiche, energetiche di tutto il mondo.

Nell’ambito delle proprie attività di solidarietà e sostegno del Territorio, la Gielle ha donato all’IISS “Nervi-Galilei” un defibrillatore semiautomatico.

attestatiPer l’occasione, ha anche organizzato due eventi davvero utili ed interessanti: un corso di formazione rivolto ad alcuni nostri docenti e ata, utile ad acquisire l’attestato di operatori BLSD (acronimo di Basic Life Support Defibrillation) e un convegno informativo per i nostri ragazzi di tutte le classi terze, presso la sala T. Fiore di Altamura, intitolato “Prevenzione e Salute”.

medico1Le iniziative hanno puntato a far apprendere i principali concetti teorici e le necessarie competenze pratiche utili a far riconoscere immediatamente una persona in arresto cardiocircolatorio, praticare la RCP (rianimazione cardiopolmonare), applicare i protocolli per l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico (DAE), sia nel caso che l’interessato sia un adulto, sia che si tratti di un bambino al di sotto dell’anno di vita.

medico2E’ noto che una buona RCP può tenere ossigenato il cervello di una persona in arresto cardiocircolatorio ben oltre i 10 minuti critici, che se questa viene trattata entro pochissimi minuti, ha ottime probabilità di essere rianimata e che le probabilità aumentano esponenzialmente se è presente un DAE, ossia un defibrillatore. dirigente

Durante il convegno sono intervenuti, prima il Dirigente Scolastico Prof. V. Petronella e la dott.ssa Rosanna Galantucci (Ceo Gielle) per ribadire l’importanza di diffondere la cultura della sicurezza e della prevenzione al fine di salvare tante vite umane, poi il medico esperto del settore, Dott. Luciano Gaini.

Questi ha saputo brillantemente catturare l’attenzione dei nostri alunni, anche dei più vivaci, suscitando la loro curiosità ed il massimo interesse, con una presentazione teorica dell’argomento, saggiamente intervallata da continue dimostrazioni pratiche.

finaleI ragazzi hanno voluto ringraziare con un lungo applauso l’Azienda, per l’evento formativo loro proposto e per la donazione alla scuola del defibrillatore, dimostrando che tali atti di ardente generosità restano, a dirla con la metafora, inestinguibili… anche per un’industria come Gielle.

by N. Vulpio

Condividi questo contenuto dell'IISS "Nervi-Galilei" quì: Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Print this page
Print